IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  GruppiGruppi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 La Torre di Guardia si vanta di non chiedere collette, ma comunque chiede sempre più donazioni!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dario Piraino
Admin


Messaggi : 533
Data d'iscrizione : 24.02.08
Età : 39

MessaggioTitolo: La Torre di Guardia si vanta di non chiedere collette, ma comunque chiede sempre più donazioni!   Dom Nov 16, 2008 1:31 pm

La Torre di Guardia si vanta di non chiedere collette, ma comunque chiede sempre più donazioni!

Ecco un' articolo scritto dall'amica "Deep Blue Sea":


Citazione :
Ritorno alla ribalta con il soggetto delle donazioni alle organizzazioni come sollecita la Torre di Guardia del 15 novembre 2008, perchè una carissima amica, ancora ‘sorella’, parlando con un’altra sorella, mi ha riferito che, quest’ultima era disgustata dal fatto che nell’articolo che parla delle diverse forme di donazioni, facciano anche richiesta di GIOIELLI!!!!!!

Si permettono di declamare: da noi non si fanno collette??????? E questo articolo cosa sarebbe? Raccolta di danaro in forme specifiche!!!!!!

Cosi mi son divertita a fare un po di ricerche per capire da quando son diventati cosi AVIDI E RAPACI¨! Guardate e riflette su quanto segue:


TdG 1 Nov. 98 “Dio ama il donatore allegro” Riquadro: Anche i bambini sono donatori allegri.
Piccolo riquadro: Si possono inviare offerte volontarie in denaro, o chiedere informazioni su eventuali donazioni, alla Congregazione Cristiana...Roma, oppure alla più vicina filiale della Watch Tower Society.

TdG 1 Nov. 99 Tema: ‘2000 Anno segnato’ era un argomento troppo importante per fare un po di supposizioni e cercare qualche adempidemento di profezia, cosi pubblicarono a pag. 20 l’articolo ‘Quando la generosità abbonda’, con il piccolo riquadro dell’edizione dell’anno precedente.

TdG 1 Nov. 2000 ‘La generosità reca gioia’ pag. 28, altro articolo per solleticare la generosità dei fratelli con il solito piccolo riquadro.

TdG 1 Nov. 2001 ‘La benedizione di Geova, questo é ciò che rende ricchi? Pag. 27, solito piccolo riquadro.

TdG 1 Nov. 2002 ‘Sostenitori della vera adorazione’ pag. 27, ancora con piccolo riquadro.

TdG 1 Nov. 2003 “Coltivate uno spirito generoso” pag. 26, ancora con piccolo riquadro.

TdG 1 Nov. 2004 ‘Conoscete la felicità del dare?’ pag. 19. L’articolo si stende ora su 5 pag. Con un riquadro dal fondo grigio dove sono spiegate le diverse forme del ‘donare’ su due pagine:
Offerte a sostegno dell’opera mondiale, Prestiti. Altre forme di sostegno per l’adorazione: (qui viene il bello..) Contratti d’assicurazione vita, Conti bancari, Bene immobili, testamenti, Doni alle opere. Dove spiegano che dando doni ad una organizzazione non lucrativa si puo beneficiare di riduzioni delle tasse (ma che bello!!!!)

TdG 1 Nov. 2005 ‘Contribuzioni che rallegrano Dio’ pag. 26, articolo su 5 pagine con il famigerato riquadro su due pagine a sfondo grigio.
‘Diverse forme di donazioni: Prestiti, Doni pianificati, Polizze d’assicurazione, Conti bancari, Titoli e obbligazioni, Beni immobili, doni accompagnati da rendita, testamenti e lasciti

TdG 1 Nov. 2006 ‘Costruiscono insieme per lodare Dio’ pag. 17, articolo su 5 pagine, con solito riquadro su due pagine a sfondo grigio.‘Modi in cui alcuni scelgono di contribuire’: Contribuzioni per l’opera mondiale, contribuzioni soggette a condizioni, offerte che si possono pianificare, polizze d’assicurazioni, titoli, beni immobili, testamenti e lasciti

TdG 1 Nov. 2007 ‘L’argento é mio, mio é l’oro’ pag 17, articolo su 5 pag. con solito riquadro su due pagine a sfondo grigio.
Stessi modi di contribuzione che l’anno precedente.

TdG 15 Nov. 2008 ‘Un popolo che non ha che ‘un cuore e un’anima’, pag 6. Quest’anno non si é cercato di girare intorno al soggetto che gli sta a cuore, ma son divenuti più diretti, Un articolo di solo 2 pagine col solito riquadro grigio. e le varie alternative per contribuire!

Ho voluto fare un ricapitolativo degli articoli per vedere similitudine e differenze di anno in anno. Quello che é chiaro é che son divenuti più AVIDI, affamati di danaro, rapaci, col passare degli anni.

Come avrete notato l’articolo si trova quasi sempre sull’edizione del 1° Novembre, così da arrivare quasi allo stesso tempo delle....TREDICESIME!!!!! Così che anche loro vogliono la loro fetta di torta, dalle tasche di coloro che hanno sgobbato un anno intero.

Dal 2004 han fatto un salto di qualità, offrendo ai fratelli un’ampia e specifica scelta di modi di contribuire.

Dal 2005, hanno incluso nel testo anche la richiesta di GIOIELLI E ALTRI OGGETTI DI VALORE (penso possiate donare posate d’argento, candelabri, d’argento o d’oro, i vostri denti d’oro, quel bel soprammobile d’avorio ecc ecc!!!!!).

Il riquadro ha già seccato molti con tutte quelle specificazioni, ma solo quest’anno ci sono mormorii dato che solo ora molti realizzano che chiedono anche gioielli.......ma dove siamo arrivati? Quando si vergogneranno?

Inoltre, mentre negli anni precedenti, la rivista con il suggerimento ad essere ... generosi verso la Watchtower era quella del 1 Novembre, quest’anno si trova sull’edizione del 15.
La ragione è molto semplice. Nel passato, tutte le edizioni erano destinate alla predicazione.
Dal 2008, solo l’edizione del 1° del mese lo è, mentre quella del 15, come nel caso in questione, è riservata ad uso “interno”, ossia solo per i proclamatori.
Così gente di fuori non saprà più quale peso viene messo sulle spalle di coloro che hanno ormai “aderito”....

Eppure, nel secondo numero della Zion’s Watch Tower, nell’agosto 1879, Russell aveva affermato: “‘La Torre di Guardia’ ha, crediamo, GEOVA come suo sostenitore, e, stando così le cose, non chiederà né implorerà mai l’appoggio degli uomini. Quando Colui che dice: ‘Tutto l’oro e l’argento dei monti sono miei’ smetterà di provvedere i fondi necessari, capiremo che è tempo di sospenderne la pubblicazione”.
E poi pretendono che “nelle pubblicazioni dei testimoni di Geova non si elemosinano contribuzioni”!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dario Piraino
Admin


Messaggi : 533
Data d'iscrizione : 24.02.08
Età : 39

MessaggioTitolo: Re: La Torre di Guardia si vanta di non chiedere collette, ma comunque chiede sempre più donazioni!   Dom Nov 16, 2008 1:34 pm

Voglio aggiungere che quando si viene a sapere che qualcuno ha donato una forma di bene alla Chiesa Cattolica questo viene aspramente criticato dai Testimoni di Geova, viene vista come una grave forma di avidità da parte del clero, mentre loro non solo fanno altrettanto, ma pure di peggio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
La Torre di Guardia si vanta di non chiedere collette, ma comunque chiede sempre più donazioni!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» torre di crepes con verdure
» Le tre carte in amore
» S.O.S. A-M-O-R-E !!!
» CARTA N. 13 - LA MORTE
» CARTA N. 10 - LA RUOTA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Watch Tower - Politica ed economia :: Politica ed economia-
Andare verso: