IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  GruppiGruppi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 I Testimoni di Geova e il loro atteggiamento verso le autoritÓ

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dario Piraino
Admin


Messaggi : 533
Data d'iscrizione : 24.02.08
EtÓ : 39

MessaggioTitolo: I Testimoni di Geova e il loro atteggiamento verso le autoritÓ   Dom Lug 04, 2010 9:11 pm

I Testimoni di Geova e il loro atteggiamento verso le autoritÓ

I Testimoni di Geova hanno verso le autoritÓ (governi, regni, regimi o dittature)un'atteggiamento passivo, che spesso ha provocato loro delle persecuzioni, anche gravi. Credono ad esempio che si debba disobbedire alle leggi locali se siano in disaccordo con i dettami che impartisce loro il Corpo Direttivo. Paolo diceva: "Ogni persona sia sottoposta alle autoritÓ superiori; perchŔ non vi Ŕ autoritÓ se non da Dio; e le autoritÓ che esistono, sono ordinate da Dio; talchŔ chi resite all'autoritÓ, si oppone all'ordine di Dio; e quelli che vi si oppongono, si attireranno addosso una pena. " (Romani 13:1,2).
In contrasto a quanto scritto chiaramente da Paolo riguardo le autoritÓ umane, i Testimoni di Geova intendono farci credere che questa scrittura non si riferisca ai governi umani ma a Dio e Ges¨, ma analizzando il testo questa loro ipotesi non Ŕ assolutamente credibile!
In molte occasioni i Testimoni di Geova si sono trovati nei guai ed in inutili persecuzioni (dico inutili, nel senso che avrebbero benissimo potuto evitarsele) ma con ci˛ si sono guadagnati enorme pubblicitÓ e aumento del senso di gruppo tra i fedeli (adepti).
Per esempio un loro puntiglio che gli ha causato gravi problemi Ŕ quello di rifiutarsi di effettuare il "saluto alla bandiera nazionale" , perchŔ attribuiscono all'atto un significato che non ha giungendo ad una conclusione che per noi Ŕ assolutamente fuori luogo; dicono infatti che la bandiera Ŕ un'immagine e che pertanto salutarla significherebbe trasgredire al secondo comandamento della legge mosaica contro il culto delle immagini. Questo argomento per˛ non ha alcun peso in quanto generalmente la bandiera non Ŕ considerata da nessuno (e questo che fa testo) un'immagine sacra o un'idolo!
Essi dicono inoltre " Qualsiasi legge richieda ad un cristiano di salutare la bandiera nazionale, pretende che si saluti il diavolo, l'invisibile dominatore di tutte le nazioni". (che dite un netto contrasto con Romani 13:1,2 !)
Sarebbe pi¨ preciso dire che salutare una bandiera come ad esempio quella statunitense dove il loro quartier generale si trova significa piuttosto onorare il simbolo di libertÓ di cui godono, libertÓ che lo stato americano ha concesso loro!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
I Testimoni di Geova e il loro atteggiamento verso le autoritÓ
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» COLORI, PIETRE E CHAKRA a confronto.
» Costruire Bamboline di carta (o di pezza) e i loro Vestitini; case delle bambole
» Nastri magnetici di tipo informatico per backup dati e loro smaltimento
» ambulanti di ferro e le loro limitazioni
» Loro.... Sono tra noi!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Watch Tower - Politica ed economia :: Politica ed economia-
Andare verso: