IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  GruppiGruppi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Gli orchi tra noi.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dario Piraino
Admin


Messaggi : 533
Data d'iscrizione : 24.02.08
Età : 39

MessaggioTitolo: Gli orchi tra noi.   Sab Nov 19, 2011 11:08 pm

GLI ORCHI TRA NOI

05 giugno 2011 — pagina 19 sezione: PALERMO

CHI sono i pedofili? Che vita conducono? Quali giustificazioni adducono quando vengono scoperti, arrestati e processati? Sono catalogabili in un' unica tipologia o ciascuno di loro ha volto, storia, orientamenti sessuali differenti? Massimiliano Frassi - che è presidente dell' associazione "Prometeo" dedicata proprio all' infanzia violata - in questo suo Il libro nero della pedofilia prova a fornire un' alfabetizzazione elementare sul tema: per offrire dati statistici, ipotesi interpretative, prospettive di intervento. Ma anche per sfatare pregiudizi («secondo la Cassazione, la pedofilia di per sé non esclude né attenua capacità di intendere e di volere, quindi non è da considerarsi una malattia mentale») e per smontare coperture istituzionali (in cui la chiesa cattolica si è dimostrata molto abile, ma non in esclusiva: vengono riportate testimonianze riguardanti i Testimoni di Geova, gli Amish nonché varie sette più o meno "sataniche", la cui omertà a proposito di abusi rituali è scontata). Leggere libri come questo non è piacevole. Vengono evocati casi di un' efferatezza che supera le capacità d' immaginazione di un lettore medio. Se non si ha il gusto dell' orrido, l' unica motivazione adeguata è voler impegnarsi - come suggerisce nella intensa prefazione il magistrato palermitano Alessia Sinatra - a lavorare su una tragedia dalla «dimensione culturale, sociale e politica». - AUGUSTO CAVADI

Fonte: http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2011/06/05/gli-orchi-tra-noi.html
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Gli orchi tra noi.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Diritti umani :: Pedofilia-
Andare verso: