IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  GruppiGruppi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 La fine del mondo predetta per il 1975, ecco un'altra prova della falsa profezia!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dario Piraino
Admin


Messaggi : 533
Data d'iscrizione : 24.02.08
Età : 39

MessaggioTitolo: La fine del mondo predetta per il 1975, ecco un'altra prova della falsa profezia!   Dom Mar 09, 2008 2:01 am

La fine del mondo predetta per il 1975, ecco un'altra prova della falsa profezia!



Nel 1966 un sorvegliante di distretto belga, pronunciò un discorso sulla "fine del mondo" già preannunciata per il 1975, vengono dati 9 anni di tempo prima che questa (falsa) profezia si avveri.
Oggi i Testimoni di Geova cercano in tutti i modi di cancellare quella clamorosa dimostrazione della loro incompetenza dottrinale e lacuna escatologica, la dimostrazione che non sono per nulla ispirati da Dio...ma i documenti non spariscono così facilmente come loro vorrebbero, come il "Ministero del Regno" del luglio 1974 (solo quello in forma cartacea, visto che quello disponibile nel CD ROM è stato accuratamente modificato!)e come , appunto la registrazione di questo emblematico discorso!

Qui la pagina con la trascrizione del discorso in francese ed in italiano:

http://vitamivero.free.fr/spip/spip.php?article1204

E' possibile scaricare la registrazione audio da qui:

http://freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=7031929
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dario Piraino
Admin


Messaggi : 533
Data d'iscrizione : 24.02.08
Età : 39

MessaggioTitolo: Re: La fine del mondo predetta per il 1975, ecco un'altra prova della falsa profezia!   Dom Ago 02, 2009 8:30 pm




1975:l'attesa della fine che si credeva dovesse venire in quel tempo. Furono le dichiarazioni della Watch Tower a suscitare queste aspettative. Per esempio, nella Torre di Guardia del 1 febbraio 1969, si leggeva (corsivo e parentesi quadre miei): «Dobbiamo noi supporre che la battaglia di Armaghedon sarà completamente finita nell'autunno del 1975, e che il lungamente atteso regno millenario di Cristo comincerà allora? È possibile, ma aspettiamo per vedere quanto il settimo periodo di mille anni d'esistenza dell'uomo coincide strettamente con il sabatico regno millenniale di Cristo. Se questi due periodi decorrono parallelamente in quanto all'anno di calendario [e quindi la fine sarebbe giunta contemporaneamente allo scadere dei "seimila anni di esistenza dell'uomo", nell'autunno del 1975] non sarà un puro caso o accidentalmente ma sarà secondo gli amorevoli e opportuni propositi di Geova. E tuttavia la fine di questo "settimo giorno" creativo potrebbe avvenire entro lo stesso anno del calendario gregoriano della creazione di Adamo. Può comportare solo una differenza di settimane o mesi, non anni» [qui la riproduzione della pagina in formato jpg (138kb)]. Nei discorsi pubblici, alle assemblee, negli studi, si additava il 1975 come un anno cruciale nel proposito di Dio. Nella serie di Assemblee di Distretto del 1966, per esempio, venne presentato il libro Vita eterna nella libertà dei figli di Dio, che richiamava l'attenzione sull'importanza di quella data. L'attesa della fine ritenuta incombente produceva comportamenti che, eufemisticamente, si potrebbero definire oggi, "poco equilibrati": ricordo una "sorella" che doveva subire un intervento, la quale decise di aspettare fin dopo il 1975 perché allora non ne avrebbe avuto bisogno; alcuni si licenziarono per predicare maggiormente; altri si trasferirono in territori isolati, dove il bisogno di predicare era maggiore. In quel periodo pensavo di riprendere gli studi temporaneamente interrotti. La "sorella" con cui studiavo la Bibbia mi fece notare quanto un simile comportamento, "ora che mancano pochi mesi ad Armaghedon", fosse poco saggio ed opportuno. Fui fortemente impressionato da queste aspettative, sostenute con sicurezza, come certezze indubitabili: "Se non credi che la fine sia imminente e preferisci studiare, decidi tu. Certo che Geova salverà solo chi ha un'incrollabile fede...". Questo, più o meno, il tono delle argomentazioni che sentivo ripetere da tutti i Testimoni. Ho conosciuto una "sorella" che non completò nemmeno le scuole medie inferiori perché "tanto Armaghedon è alle porte ed è meglio predicare nel poco tempo rimasto".

I Testimoni che volevano fare lavori di manutenzione nelle loro case, venivano criticati e considerati poco spirituali: 'Come si può pensare a riparare cose materiali in un tempo come questo!'. Lo stesso accadeva alle giovani coppie che avevano figli: 'Questo non è il tempo di fare figli, ma di predicare'. Si può immaginare la delusione provata quando passarono settimane, mesi, anni, e la fine non venne!







Ultima modifica di Dario Piraino il Dom Ago 02, 2009 8:59 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dario Piraino
Admin


Messaggi : 533
Data d'iscrizione : 24.02.08
Età : 39

MessaggioTitolo: Re: La fine del mondo predetta per il 1975, ecco un'altra prova della falsa profezia!   Dom Ago 02, 2009 8:55 pm

Adesso i TdG cercano di minimizzare l'errore, dicendo che si riteneva possibile o probabile che Armaghedon venisse in quell'anno. Tuttavia, seppur a denti stretti, la Watch Tower deve ammettere che l'errore c'è stato: «Così si fece strada l'idea - a volte indicata come una possibilità, a volte con maggior sicurezza - che poiché il settimo millennio della storia umana sarebbe iniziato nel 1975, gli avvenimenti legati all'inizio del Regno millenario di Cristo avrebbero potuto cominciare a verificarsi allora. Le convinzioni dei testimoni di Geova riguardo a questi aspetti si dimostrarono corrette? Certo essi non erano in errore nel credere che Dio avrebbe fatto senz'altro quello che aveva promesso. Ma alcuni dei loro calcoli cronologici e le previsioni relative furono causa di gravi delusioni. Dopo il 1925 il numero dei presenti in alcune congregazioni della Francia e della Svizzera diminuì enormemente. Di nuovo nel 1975 ci fu delusione quando le previsioni relative all'inizio del Millennio non si concretizzarono. Di conseguenza alcuni lasciarono l'organizzazione [...] Ad ogni modo i disertori furono relativamente pochi». (Proclamatori p.633). Moltissimi invece lasciarono l'Organizzazione in seguito a questa delusione. Basta confrontare le statistiche pubblicate dalla stessa Watch Tower per rendersi conto del grande calo numerico che vi fu dopo il 1975.[2]

In merito al 1975, sono interessanti anche questa parole della Società: «Con la pubblicazione del libro Vita eterna nella libertà dei figli di Dio e l'osservazione che sarebbe stato appropriato che il regno millenario di Cristo scorresse parallelo al settimo millennio d'esistenza umana, venne suscitata considerevole aspettativa per il 1975. Allora e in seguito si disse che questa era solo una possibilità. Purtroppo però, insieme a tali informazioni cautelative, furono pubblicate altre dichiarazioni che lasciavano intendere che tale realizzazione delle speranze in quell'anno era più una probabilità che una semplice possibilità. Dispiace che queste ultime dichiarazioni abbiano evidentemente adombrato quelle che invitavano alla cautela e abbiano contribuito ad accrescere l'aspettativa che c'era già. La Torre di Guardia del 1° gennaio 1977, parlando dell'inopportunità di tenere lo sguardo fisso su una certa data, diceva: "Se qualcuno è rimasto deluso non avendo seguito questo ragionamento, ora deve fare di tutto per modificare la sua mentalità, comprendendo che non è stata la Parola di Dio a venire meno o a ingannarlo e a deluderlo, ma che il suo intendimento [l'intendimento trasmesso dal Corpo Direttivo (CD) dei Testimoni] si basava su premesse errate". Dicendo "qualcuno", La Torre di Guardia includeva tutti i testimoni di Geova delusi, compresi dunque i responsabili della pubblicazione delle informazioni che contribuirono ad accrescere le speranze accentrate su quella data [...] Nonostante ciò, non c'è motivo per noi di essere scossi nella fede [...] Infatti, come conseguenza, siamo tutti decisi a fare un più accurato esame delle Scritture per i fatti che riguardano il giorno del giudizio». La Torre di Guardia del 1/9/1980, pp.17,18.








Ultima modifica di Dario Piraino il Dom Ago 02, 2009 9:00 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dario Piraino
Admin


Messaggi : 533
Data d'iscrizione : 24.02.08
Età : 39

MessaggioTitolo: Re: La fine del mondo predetta per il 1975, ecco un'altra prova della falsa profezia!   Dom Ago 02, 2009 8:56 pm

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: La fine del mondo predetta per il 1975, ecco un'altra prova della falsa profezia!   

Tornare in alto Andare in basso
 
La fine del mondo predetta per il 1975, ecco un'altra prova della falsa profezia!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» PAELLA DI ORZO MONDO
» Vendo "Il mondo extraeuropeo", GEOGRAFIA
» Video - Paperino nel Mondo della Matemagica (1959)
» SVILUPPARE LA MOTRICITA' FINE
» La storia a lieto fine di Carly o VULVODINIA.INFO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Sezione dottrinale :: Profezie-
Andare verso: